Struttura del torneo


Possiamo dividere gli eventi in due categorie: casual e sanzionati.

Gli eventi casual godono di un elevatissimo grado di libertà: si possono usare formati ufficiali, non ufficiali o addirittura inventati sul momento. Ogni evento casual dà diritto a un solo punto Planeswalker, quindi non c’è bisogno di registrare nulla più che la lista dei partecipanti sul Wizards Event Reporter. Sentiti libero, ovviamente, di farti aiutare dal programma per gli abbinamenti e la classifica.

Gli eventi sanzionati danno diritto ad alcuni punti Planeswalker a ciascuno dei partecipanti, e punti extra per le vittorie e le patte. Questo numero viene aumentato per gli eventi competitivi. Puoi trovare spiegazioni più dettagliate qui.

Le regole seguenti si applicano solo agli eventi sanzionati. Alcune di queste regole sono semplici raccomandazioni: ti si congilia di applicarle a REL Amatoriale, ma sei obbligato a seguirle solo a REL Agonistico.

Requisiti base

Un torneo individuale (non a team, dunque) deve avere almeno otto giocatori e almeno tre round, per poter essere sanzionato dalla DCI. Un evento a squadre, invece, deve avere almeno quattro squadre e almeno due round. Si possono organizzare eventi con meno giocatori di quanto richiesto, ma non devono essere sanzionati e non danno punti Planeswalker ai partecipanti (oppure puoi semplicemente annullare l’evento Competitive e registrarlo come evento Casual).

Gli ufficiali di torneo (cioè gli organizzatori e gli arbitri) possono giocare a qualsiasi evento a REL Amatoriale che stiano arbitrando, come Friday Night Magic e Prerelease. Non possono giocare in eventi a REL Agonistico, come i Preliminary PTQ.

Annuncia il numero di round che verranno giocati prima dell’inizio del primo round. Una volta annunciato, il numero di round dell’evento è fissato, anche se vengono aggiunti giocatori dopo l’annuncio o se si ritirano.

Le MTR raccomandano il numero seguenti di turni, basato sul numero di giocatori o team. Puoi deviare da questi suggerimenti per gli eventi a REL Amatoriale, ma devi seguirli alla lettera per gli eventi a REL Agonistico:

Numero di giocatori Numero di round Playoff
8 (a eliminazione diretta) No
9-16 4 (se Limited con Booster Draft nei playoff) Top 8 (se Limited con Booster Draft)
9-16 5 (tutti gli altri formati) Top 4 (tutti gli altri formati)
17-32 5 Top 8
33-64 6 Top 8

I tornei a otto giocatori dovrebbero essere sempre a eliminazione diretta, senza playoff. A parte questo, i playoff sono sempre opzionali agli eventi a REL Amatoriale: sei sempre libero di concludere l’evento e distribuire i premi alla fine della svizzera.

I tornei che hanno da nove a sedici giocatori hanno un numero differente di round raccomandati, a seconda del formato: quattro round e top 8 per gli eventi limited con booster draft finale, e cinque round e top 4 per tutti gli altri formati (incluso il limited con i mazzi della svizzera nei playoff). Questo dà la possibilità di organizzare il booster draft nei limited, se si preferisce farlo anziché usare i mazzi della svizzera.

Abbinamenti

In genere, i tornei usano l’algoritmo di abbinamento alla svizzera con alcune modifiche per determinare gli abbinamenti dei giocatori. I giocatori con lo stesso numero di punti vengono abbinati tra loro a caso, fatta eccezione per l’ultimo round nel quale vengono usati i tiebreaker.

Successivamente al completamento della porzione di svizzera, alcuni tornei procedono con dei playoff a eliminazione diretta. Nei playoff dei tornei costruiti e sealed deck senza booster draft finale, i giocatori dovrebbero essere abbinati in ordine di classifica dopo il round finale di svizzera. Un playoff da otto giocatori dovrebbe svolgersi così:

Playoff bracket.png

Allo stesso modo, un playoff da quattro giocatori così:

4 player playoff bracket.png

Per i tornei con playoff booster draft a eliminazione diretta, i top eight dovrebbero essere fatti sedere a caso intorno al tavolo per draftare. Poi ogni giocatore affronterà il dirimpettaio (o il giocatore a quattro posti di distanza se il tavolo non è rotondo). Anche i draft pod da otto giocatori prevedono che i giocatori si siedano e vengano abbinati così.

Draft bracket.png Draft seating numbers.png

Limiti di tempo

Il minimo tempo limite richiesto per tutti gli incontri è di 40 minuti. Non scendere sotto i 40 minuti per nessun motivo. I tempi raccomandati sono:

  • Turni di svizzera: 50 minuti
  • Quarti di finale o semifinali a eliminazione diretta: 90 minuti
  • Finali a eliminazione diretta: nessun tempo limite

Gli eventi limited hanno dei limiti di tempo aggiuntivi per la registrazione e costruzione del mazzo:

  • Sealed Deck:
    • 20 minuti per la registrazione
    • 30 minuti per la costruzione
  • Booster Draft:
    • 25 minuti per la registrazione e costruzione

I giocatori devono aspettare che venga dato il via prima di iniziare a giocare. Tuttavia, possono mescolare, presentare il mazzo e decidere i mulligan prima del via.






En.png
English
It.png
Italian
Fr.png
French
Es.png
Spanish
Pt.png
Portuguese
Ru.png
Russian